Siamo aperti al commercio • Tutte le filiere sono intatte • i nostri inventari sono ai massimi storici • Mantienete la calma, continuate la vostra vita e rimanete in salute

Potete raggiungerci come al solito per telefono al numero
Italia 0321 1644232 • Internazionale +49 (0) 26 83 - 97 99 0


MG

For the real enthusiast, Abingdon used to be a nicer place in earlier days. We are not sure whether this has something to do with the town itself. But we do know that we feel very special about the Abingdon cars: Limora provides support for the whole post-war MG product range. Contact us and tell us, how we can assist your project.
  • MG T-Type: TA, TB, TC, TD e TF (1936-1955) MG T-Type: TA, TB, TC, TD e TF (1936-1955) La serie MG T fece il suo esordio negli anni 30, con il look tipico delle auto di quegli anni. Vetture senza compromessi, leggere, veloci e scomode. L'inizio della guerra mise fine alla produzione della TA, che continuò in seguito coi modelli TC che ebbero molto successo soprattutto nelgi Stati Uniti. Oggi la fornitura dei ricambi per la serie T non risulta particolarmente complicata per tanto riusciamo a fornire quasi tutto il necessario.
  • MGA (1955-1962) MGA (1955-1962) La MGA è stata creata per la necessità di sostituire i modelli MG TF esteticamente ormai del tutto obsoleti. Sulla base del vecchio telaio modificato è stato creato un nuovo modello, che si esprimeva anche nella nomenclatura: l'MGA era sinonimo di un'era completamente nuova. La piccola ed elegante auto sportiva godeva di una straordinaria popolarità negli anni '50 e '60, soprattutto al di fuori del suo paese d'origine. Circa il 90% della produzione è stato venduto all'estero. Ma la MGA era una vera auto sportiva: anche senza finestrini a manovella e apriporta, ha impressionato per il suo design di successo, le prestazioni interessanti e i prezzi equi.
  • MGB (1962-1980) MGB (1962-1980) Dopo la parentesi non prorpio lunga della MGA, la B si presenta come un'interpretazione molto più moderna e potente del tema delle auto sportive classiche britanniche e come tale si inseriva tra i concorrenti più agguerriti dei modelli Triumph. La carrozzerie roadster e coupé, la linea classica e l'ampia scelta di motori rendono l'MGB l'auto sportiva perfetta per oltre 500.000 acquirenti. Oggi, il veicolo continua a ispirare. Anche se ci vuole molto per abituarsi ad un cambio e ad uno sterzo non propriamente leggeri, l'MGB è ancora competitiva in termini sportivi, soprattutto con alcune modifiche ed accorgimenti moderni. Non abbiamo solo parti, ma anche idee per la vostra MG. Date un'occhiata!
  • MGC (1967-1969) MGC (1967-1969) Presto fu chiaro che la MGB era capace di sostenere una motorizzazione più potente e fu deciso di tentare l'evoluzione di un modello dalle prestazioni migliori, fu così che nacque la MGC. Apportate le necessarie modifiche alla carrozzeria, fu inserito un pesante motore in acciaio da 6 cilindri in linea. Furono prodotti solo 9000 unità. Nonostante ciò Limora trova e distribuisce quasi tutti i ricambi necessari.
  • Austin Healey Sprite (1958-1971) e MG Midget (1961-1979) Austin Healey Sprite (1958-1971) e MG Midget (1961-1979) La MG Midget fu progettata nel 1961 come modello parallelo della Austin Healey Sprite e fu sviluppata proprio nella stessa cittadina inglese di Abington. Furono prodotte di pari passo in differenti cilindrate e condividono gran parte della meccanica. Rappresentano piccoli gioiellini di grande fascino. Per qualsiasi domanda, non esitate a contattare il nostro esperto.
  • MGF e MG TF (1995-2005) MGF e MG TF (1995-2005) Quando la MGF fu presentata al pubblico al Salone dell'automobile di Ginevra nel 1995, la sorpresa fu enorme. Nessuno si aspettava un veicolo di questo tipo del Rover Group. L'auto ha venduto bene fin dall'inizio. Il design sportivo in combinazione con la tecnologia indipendente ha fatto sì che la vettura fosse molto più avanti rispetto alla concorrenza dell'epoca. James May ha testato l'MGF nel programma cult della BBC "Top Gear" e la ha certificata come "Supercar Potential". Oggi la MGF è sulla buona strada per diventare un classico. Conosciamo le carenze costruttive della gamma di modelli e abbiamo una visione delle qualità a lungo termine dell'auto. Con questa conoscenza possiamo dire: godetevi la vostra FGM. Il nostro team FGM vi aiuterà con la fornitura dei ricambi.
  • MGR V8 (1992-1995) MGR V8 (1992-1995) The success of the Mazda MX-5 clearly showed that the market for small two-seater sports cars was not as small as expected when production of the MGB was discontinued 10 years earlier. So they took the most English of all possible routes, took a Heritage body and equipped it generously in terms of engine and interior. Although the leaf spring and drum brake were heavily criticised in the trade press, 5.9 sec on 62mph was an announcement even to the supersport class. The RV8 was built from 1993-1995 in 2000, exclusively right-hand drive versions, which was an unexpected result especially in Japan. The main merit of the RV8, however, was to prepare market and brand for the new MGF, which succeeded it in 1995.