Siamo aperti al commercio • Tutte le filiere sono intatte • i nostri inventari sono ai massimi storici • Mantienete la calma, continuate la vostra vita e rimanete in salute
Potete raggiungerci come al solito per telefono al numero +49 26 83 - 97 99 0


Triumph

Oggi conosciamo Triumph come un'iconica auto sportiva e robusta ma pochi sanno che la produzione si sviluppò a partire dai famosi trattori Fergusson, ovviamente con qualche sostanziale modifica. Di seguito potete trovare una vasta gamma di ricambi, per numerosi modelli del marchio Triumph.
  • Triumph da TR2 a TR4A (1953-1967) Triumph da TR2 a TR4A (1953-1967) Più di 10.000 parti raccolte e raggruppate in categorie a seconda della funzione nell'auto, catalogate una ad una ed illustrate in modo semplice ed intuitivo. Il catalogo è disponibile anche cartaceo, ordinabile gratuitamente. Linee tondeggianti, una posizionoe di guida profonda ed un potente motore sono le principali caratteristiche di questi modelli che hanno fatto la storia del celebre marchio inglese. Le auto della serie TR si convertirono in breve tempo nelle Roadster più amate dell'epoca.
  • Triumph TR5, TR250 e TR6 (1968-1976) Triumph TR5, TR250 e TR6 (1968-1976) "Straight and powerful", come si leggeva nei rapporti di prova del 1969, era la TR6 con il suo "Straight six engine". E' davvero una bella sensazione sentire il suono del motore da 2 litri e mezzo, un piacere! Inoltre,con una potente accelerazione che raggiunge 100 kmh in soli 8,5 sec, si viene quasi schiacciati nell'avantreno. Esternamente, con le sue linee chiare, era pienamente in linea con il trend dell'epoca e ancora oggi non sembra un'auto sportiva superata. Il che è probabilmente dovuto al sobrio design della "Bassa Sassonia": Il TR6 era stato levigato dal TR5 a Karmann. Per mantenere e migliorare la gioia dei vostri "Straight Six", non importa se TR5 o TR6, siamo sempre alla ricerca di nuovi pezzi di ricambio e di messa a punto. Date un'occhiata alla nostra vasta gamma.
  • Triumph Spitfire MKIII, MKIV e 1500 (1967-1980) Triumph Spitfire MKIII, MKIV e 1500 (1967-1980) Lo Spitfire riscosse immediatamente molto successo fin dai primi anni della sua apparizione sul mercato. Fu una boccata d'ossigine per la Standard Motor Company, ditta che già all'epoca non navigava proprio in ottime acque, tanto da dover essere rilevata, pohi anni dopo, dalla ben più famosa Leyland - Motors Company. Elegante e sportiva al tempo stesso, lo Spitfire divenne icona delle biposto inglesi dagli anni '60 e '70, insieme alla MGB. Tuttavia la reputazione dello Spitfire, in termini di affidabilità non era delle migliori e non era raro doversi far soccorrere per i più svariati danni e malfunzionamenti: il prezzo a pagare per una divertente sportiva dal budget limitato.
  • Triumph Stag (1970-1977) Triumph Stag (1970-1977) La triumph Stag fu concepita come una Cabriolet di Lusso, per far fronte ai modelli più agguerriti dell'epoca, come la Mercedes W113 e W107. Gli standard di sicurezza elevati ed una carrozzeria piuttosto stabile, contribuirono alla sua diffusione anche negli Stati Uniti. Purtroppo dopo un boom iniziale le vendite calarono drasticamente e furono alla fine prodotti soltanto 26.000 esemplari. Si stima che circa 9000 di questi sono giunti fino ai giorni d'oggi. La scarsa qualità di alcune parti, e i frequenti danni a cui doveva far fronte ripetutamente , contribuirono ad etichettare la Stag come un'auto inaffidabile. Oggi la riproduzione ed il miglioramente di molti parti, rende il restauro un'ottima occasione per migliorare le prestazioni e l'affidabilità di questa vettura dal passato poco glorioso ma dal fascino indiscusso.
  • Triumph TR7 e TR8 (1975-1981) Triumph TR7 e TR8 (1975-1981) Con distacco il modello più di successo della serie TR, fece il suo esordio sul mercato nel 1975 in versione Cuopé. Successivamente, tra il 1978 e l''81 fu presentata la versione Cabriolet che riscosse tuttavia meno successo. La TR7 fu concepità su base Dolomite con un motore 4 cilindri a connotazione sportiva. Nel 1978 iniziò anche una produzione con motore Rover V8 da 3,5 litri: la cosiddetta TR8 che fu in seguito ufficializzata dalla casa British Leyland nel 1978. Per entrambi i modelli troverete a vostra disposizione una vasta gamma di ricambi.
  • Ricambi e accessori per tutti i modelli Triumph